FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Caro Presidente Mattarella . . . le domande della FUIS

07/06/2018

La Federazione Unitaria Italiana Scrittori pone delle domande al Presidente della Repubblica a nome degli Scrittori e Autori italiani che rappresenta

pres repubblicaCaro Presidente della Repubblica
 
senza volontà di polemica né provocazione, gli Scrittori italiani, - convinti che l’Italia abbia a suo tempo conquistato una sempre valida Costituzione, anche migliore di quella di altri Paesi d’Europa*, - persuasi che sia il Presidente della Repubblica il primo custode della Carta costituzionale (come si è visto anche recentemente), vorrebbero porTi  il seguente quesito, articolato in più punti:

-  il Parlamento è ancora legittimato a legiferare, se una gran parte dei parlamentari, Senatori e Deputati,  sono vincolati ad un  contratto  stipulato e sottoscritto  con una ditta privata, se molti dei  parlamentari sono stati eletti  grazie ad un programma/ contratto approvato e condiviso a priori di ogni discussione parlamentare? 

- i Presidenti della Camera e del Senato sono tenuti a ordinare i lavori delle due Camere secondo gli argomenti dei due contratti  appena citati o sono liberi di organizzare i lavori secondo assenza di vincolo di mandato (come da  Costituzione)?  

- se gli stessi Presidenti della Camera e del Senato , ognuno per la propria parte, hanno sottoscritto o condiviso quei contratti, privato e di programma, sono presidenti liberi o vincolati ad impegni  esterni assunti prima e dopo la loro nomina? 

Il cittadino che volesse rivolgersi ai Presidenti di una o di entrambe le Camere deve prima condividere le premesse di contratto e/o di programma? 
E’ sufficiente rivolgersi al Presidente della Repubblica o, per avere più ampie delucidazioni, a chi bisogna rivolgere il quesito? Insomma, se le due Camere, o una delle due, dovesse rispettare contratto e programma e non la Costituzione, il Presidente della Repubblica che fa? 

Grazie per l’attenzione. 
Natale Antonio Rossi,
co-presidente della Federazione Unitaria Italiana Scrittori 
_______
* Si veda, a titolo di esempio, e per un primo confronto, il manifesto della  FUIS  su cui sono riportati, gli art. 1 delle Costituzioni dei 28 Paesi d’Europa.
Articoli di interesse

La FUIS pubblica il Manifesto degli Scrittori italiani

Premio Strega 2018, vince "La ragazza con la Leica"

Selezionato il vincitore di “Penne in Irlanda”: è Anna Maria Robustelli

EVENTO
31/08/2018

La FUIS segnala: concorso creativo per autori "Lost in Istat"

Comitato Permanente sul Diritto d'Autore, la FUIS tutela i diritti degli Autori ...

Nicola Lagioia conclude il Salone presso la FUIS

BIAS - Biennale Internazionale Arte Contemporanea Sacra delle religioni ...

Terzo appuntamento della rassegna di cinema italo-croato