FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Caro Presidente Mattarella . . . le domande della FUIS

07/06/2018

La Federazione Unitaria Italiana Scrittori pone delle domande al Presidente della Repubblica a nome degli Scrittori e Autori italiani che rappresenta

pres repubblicaCaro Presidente della Repubblica
 
senza volontà di polemica né provocazione, gli Scrittori italiani, - convinti che l’Italia abbia a suo tempo conquistato una sempre valida Costituzione, anche migliore di quella di altri Paesi d’Europa*, - persuasi che sia il Presidente della Repubblica il primo custode della Carta costituzionale (come si è visto anche recentemente), vorrebbero porTi  il seguente quesito, articolato in più punti:

-  il Parlamento è ancora legittimato a legiferare, se una gran parte dei parlamentari, Senatori e Deputati,  sono vincolati ad un  contratto  stipulato e sottoscritto  con una ditta privata, se molti dei  parlamentari sono stati eletti  grazie ad un programma/ contratto approvato e condiviso a priori di ogni discussione parlamentare? 

- i Presidenti della Camera e del Senato sono tenuti a ordinare i lavori delle due Camere secondo gli argomenti dei due contratti  appena citati o sono liberi di organizzare i lavori secondo assenza di vincolo di mandato (come da  Costituzione)?  

- se gli stessi Presidenti della Camera e del Senato , ognuno per la propria parte, hanno sottoscritto o condiviso quei contratti, privato e di programma, sono presidenti liberi o vincolati ad impegni  esterni assunti prima e dopo la loro nomina? 

Il cittadino che volesse rivolgersi ai Presidenti di una o di entrambe le Camere deve prima condividere le premesse di contratto e/o di programma? 
E’ sufficiente rivolgersi al Presidente della Repubblica o, per avere più ampie delucidazioni, a chi bisogna rivolgere il quesito? Insomma, se le due Camere, o una delle due, dovesse rispettare contratto e programma e non la Costituzione, il Presidente della Repubblica che fa? 

Grazie per l’attenzione. 
Natale Antonio Rossi,
co-presidente della Federazione Unitaria Italiana Scrittori 
_______
* Si veda, a titolo di esempio, e per un primo confronto, il manifesto della  FUIS  su cui sono riportati, gli art. 1 delle Costituzioni dei 28 Paesi d’Europa.
Articoli di interesse

La FUIS pubblica il Manifesto degli Scrittori italiani

EVENTO
27/06/2018

​D’Ombra e Sabbia di Mariù Safier, la presentazione alla FUIS Mercoledì 27 ...

Premio Strega 2018: i cinque finalisti

DeskTop: la call fotografica per scrittori

L'Altra Villa Adriana, alla Casa dello Scrittore FUIS la presentazione del libro

Rassegna di cinema italo-croato, al via il ciclo di incontri

La risposta della Presidenza FUIS alla dott.ssa Loredana Lipperini

HAIKU, lunedì 28 maggio il secondo incontro sulla poesia giapponese