FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Comitato Permanente sul Diritto d'Autore, la FUIS tutela i diritti degli Autori a Ginevra

13/06/2018

Al Comitato Permanente sul Diritto d’Autore in seno a WIPO è stata presentata la posizione della FUIS in rappresentanza degli Autori e degli Scrittori

wipoLa FUIS ha partecipato con una propria delegazione alla 36° sessione di lavoro del Comitato Permanente sul Diritto d’Autore e sui Diritti Connessi (Standing Committee on Copyright and Related Rights -  SCCR) organizzata in ambito WIPO (World Intellectual Property Organization) agenzia speciale delle Nazioni Unite presso la sua sede di Ginevra.

Le riunioni, che si sono succedute dal 28 maggio al 1° giugno, hanno visto la presenza dei rappresentanti di 191 Governi nonché delle Istituzioni e delle Organizzazioni intergovernative e non governative in rappresentanza delle varie categorie di soggetti interessati alla proprietà intellettuale nel mondo, tra cui la FUIS, ammesse come osservatori.

Argomenti principali di discussione sono stati:

•    la proposta di un trattato internazionale in materia di ritrasmissione di programmi partendo da definizioni condivise,
•    la proposta di introduzione di nuove eccezioni e limitazioni ai diritti esclusivi dell’autore per l’utilizzo delle opere da parte di biblioteche ed archivi e da parte di persone con disabilità,
•    l’introduzione del diritto di seguito in tutti i paesi del mondo.

La FUIS ha presentato un proprio documento dove sono riepilogati i punti che stanno principalmente a cuore agli Autori.

La FUIS ritiene che il ruolo delle biblioteche e degli archivi sia molto importante per la società. È prevedibile che queste istituzioni si sentano costrette dal copyright e richiedano ulteriori eccezioni e limitazioni. Ma bisogna assicurare il corretto equilibrio tra le aspettative delle istituzioni e i legittimi diritti degli Autori ai quali va garantita una giusta remunerazione. Molte eccezioni e limitazioni già esistono in molti paesi, come l’Italia, con sistemi che possono essere sviluppati ulteriormente ed armonizzati.

Per quanto riguarda il diritto di seguito, la FUIS, di concerto con IAF (International Authors Forum) l’organizzazione internazionale degli Autori alla quale aderisce, sostiene fortemente l’introduzione di questo diritto in tutto il mondo ed in particolare in quei paesi, come gli Stati Uniti e la Cina, dove hanno luogo buona parte delle vendite di opere d’arte.

La FUIS, anche recependo le istanze di molti artisti, ritiene che un ulteriore passo verso l’armonizzazione del diritto di seguito in Europa e nel mondo dovrebbe riguardare la soglia minima di prezzo di vendita a partire dalla quale applicare il diritto. La soglia minima varia da paese a paese. In Italia ad esempio è stata fissata in 3.000 euro, nel Regno Unito in 1000 euro, in Finlandia in 255 euro. In altri paesi come la Grecia non esiste affatto. Una soglia minima comune e più bassa rispetto a quella prevista in Italia favorirebbe i giovani Artisti, che in genere non usufruiscono del diritto di seguito in quanto le loro opere sono vendute a prezzi più bassi.

Un ulteriore passo avanti dovrebbe riguardare l’armonizzazione del sistema fiscale relativo alla vendita delle opere. La percentuale IVA da applicare varia da paese a paese. In Italia l’aliquota è del 22% mentre in altri paesi è molto inferiore (Francia 5,5% e Germania 7%).

Il prossimo appuntamento SCCR di WIPO è stato già fissato per la settimana dal 26 al 30 novembre p.v.

La FUIS continuerà a garantire la propria presenza anche in tale occasione per portare la voce degli Autori italiani in questo importante Simposio e nel mondo.

Riportiamo qui il documento presentato a Ginevra dalla FUIS in occasione della trentaseiesima sessione di lavoro (clicca per visualizzare il dcoumento).
Sezioni correlate


Articoli di interesse
EVENTO
06/11/2018

"Poesie Minime" di Marcello Vitale, la presentazione alla FUIS Martedì 6 ...

EVENTO
30/10/2018

"La voce espressiva", incontro di apertura alla Biblioteca Pagliarani

Per l'unità europea: Convegno su William Penn

Corsi professionali di scrittura e sceneggiatura

La FUIS partecipa al progetto di partenariato sino-occidentale

Approvata la nuova bozza di Direttiva Europea

Serata-evento: "anniVERSIario: Rosaria Lo Russo e Klaus Dibiasi"

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA RELIGIOSA