FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Dal 12 al 16 aprile la delegazione italiana in visita a Malta

27/04/2018

Si rafforzano i legami fra l'Italia e Malta grazie alla cultura

MaltaNel 2018 Palermo è stata prescelta come Capitale della Cultura per l’Italia, mentre La Valletta, capitale maltese, lo è per l’Europa. Per rafforzare i legami tra le due città del Mediterraneo, partendo da Palermo, Sara Favarò, autrice e delegata FUIS per la Sicilia, è stata in visita presso l’isola di Malta. Con lei, un gruppo di artisti e rappresentati delle associazioni cittadine, guidati e coordinati dal consigliere comunale Giulio Cusumano e dal presidente della Federteatri Sicilia, Francesco Giacalone. Il viaggio è durato quattro giorni, dal 12 al 16 aprile, durante i quali si sono svolti incontri culturali, sociali e religiosi.

La delegazione italiana, ricevuta dalla Presidente della Repubblica maltese, Marie Louise Coleiro Preca e dall’ambasciatrice, Vanessa Frazier, ha avuto modo di approfondire i già saldi legami con Malta.
Lo scorso febbraio infatti, il ministro maltese Deo Debattista, segretario parlamentare per la tutela dei consumatori e La Valletta 2018 presso il ministero della giustizia, della cultura e degli enti locali e Justyne Caruana, primo ministro di Gozo e ministro della Cultura, erano a loro volta stati in visita a Palermo incontrando il sindaco Leoluca Orlando oltre a artisti, artigiani, imprenditori e associazioni.
Argomenti di interesse
Attività
Sezioni correlate


Articoli di interesse

DIARIO IN CORONA VIRUS 12° ANTOLOGIA

DIARIO IN CORONA VIRUS 11° ANTOLOGIA

DIARIO IN CORONA VIRUS 10° ANTOLOGIA

DIARIO IN CORONA VIRUS 9° ANTOLOGIA

DIARIO IN CORONA VIRUS 8° ANTOLOGIA

DIARIO IN CORONA VIRUS 7° ANTOLOGIA

DIARIO IN CORONA VIRUS 6° ANTOLOGIA

DIARIO IN CORONAVIRUS 5° ANTOLOGIA