FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Daniele CiprÌ

Eventi e collaborazioni di Daniele CiprÌ all'interno della Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Biografia

DANIELE CIPRÌRegista italiano (n. Palermo 1962). In coppia con Franco Maresco, nella seconda metà degli anni Ottanta del Novecento ha iniziato a collaborare come autore in alcuni programmi televisivi divenuti in breve tempo molto popolari (Blob, Fuori orario). L esordio cinematografico è avvenuto nel 1995 con Lo zio di Brooklyn, a cui hanno fatto seguito: Totò che visse due volte (1998), film che suscitò parecchie polemiche per lo stile brutalmente realistico;Il ritorno di Cagliostro (2003); Come inguaiammo il cinema italiano - La vera storia di Franco e Ciccio (2005); È stato il figlio (2012), con cui si è aggiudicato il premio per la fotografia alla 69a edizione della Mostra del cinema di Venezia; La buca (2014). C. e Maresco sono autori di un cinema radicale, crudo e iconoclasta, e le loro produzioni si strutturano nel quadro di una narrazione drastica e allo stesso modo ricca di pietà e ironia. Del 2002 è il debutto in  teatro con Palermo può attendere, alla Biennale di Venezia.

Attività svolte

Intervista a Daniele Ciprì al Festival Inventa un Film 2016 Evento
Articoli di interesse

Antonio Galloni

Francesca Murari Resch

Antonio La Spina

Laura Sagliocco

Gian Arturo Ferrari

Wilhelm Droste

JosÉ Luis Gator

Emanuela Celi