FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Daniele Santoro

Eventi e collaborazioni di Daniele Santoro all'interno della Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Biografia

DANIELE SANTORODaniele Santoro è nato nel 1972 a Salerno, dove si è laureato in Lettere classiche, e vive a Roma dove insegna materie letterarie nei licei. Ha pubblicato i seguenti libri di poesia: Diario del disertore alle Termopili (Nuova Frontiera, 2006); Sulla strada per Leobschütz (La Vita Felice, 2012).Suoi testi poetici e di critica sono stati pubblicati in varie riviste di letteratura nazionali e internazionali tra cui: Studi Danteschi», «Erba d Arno», «Sincronie», «Gradiva. International Journal of Italian Poetry», «Caffè Michelangiolo», «La Mosca di Milano», «Il Monte Analogo», «Italian Poetry Review», «Capoverso», «Hebenon», «I fiori del male». È incluso in varie riviste on-line e blog letterari, quali «Imperfetta Ellissi», «La dimora del tempo sospeso», «LaRecherche, «LiberInVersi», «Poesia2punto0», «Sagarana» e nelle antologie: Sette poeti campani (Edizioni Orizzonti Meridionali, 2006); V volume dell Almanacco del Parnaso 2006, a cura di G. Bárberi Squarotti, G. Amoretti e G. Balbis (Zaccagnino Edizioni, 2006); Margherite ad Auschwitz. Poesie sulla Shoah (Stilo Editrice, 2014), a cura di V. M.M. Traversi. È inoltre presente nei volumi di saggi: «La Nuova Poesia Modernista Italiana (1980  2009)» (EdiLet, 2010), «Dalla lirica al discorso poetico. Storia della poesia italiana (1945-2010)» (Edilet, 2011); «Dopo il Novecento. Monitoraggio della poesia italiana contemporanea» (Società Editrice Fiorentina, 2013) a cura di G. Linguaglossa; «Margini della parola. Note di letture su autori classici e contemporanei» (La Vita Felice, 2014), a cura di M. Germani.

Attività svolte

Partecipazione alla Giornata Mondiale della Poesia presso la Biblioteca della Camera dei Deputati Evento
Casting Poeti 2014 Evento
Articoli di interesse

Paolo Pastori

Lucia Modugno

Marco Baroni

Annibale Bertola

Andrea Vitali

Luca Scarlini

Sandra Avincola

Nino Piccione