FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Diego Petrini

Eventi e collaborazioni di Diego Petrini all'interno della Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Biografia

DIEGO PETRININasce a Perugia il 13 aprile 1982. Dimostrato un precoce interesse per il canto e la musica si avvicina alla batteria all età di cinque anni e successivamente al pianoforte. Tanta energia fu così riversata sulla batteria (inizialmente da autodidatta) e nell ascolto musicale dei mostri sacri del Rock e della musica leggera italiana. Dal 1993 al 1998 approfondisce lo studio delle percussioni (con particolare attenzione rivolta all'ascolto della colonna sonora) compiendo numerose esperienze d'orchestra nell'organico del gruppo di musica d'insieme  Giuseppe Mazzini di Magione coordinato dal Prof. L. Canu , con il quale avrà modo di esibirsi come percussionista in numerosi contesti nazionali; ciò gli permette di comprendere l'importanza dell'armonia e dell'ensamble strumentale grazie allo studio dei grandi compositori come Beethoven, Bach, Vivaldi, Ravell, Nino Rota, ... Contemporaneamente compie studi propedeutici sullo strumento con gli insegnanti M. Pellegrini e A. Argirò, e suona in alcuni gruppi locali rock e metal come Alter Ego e Honey Tears. Nel 1997 si iscrive all' Istituto Statale d'Arte di Perugia nella sezione discipline plastiche, dove approfondisce lo studio delle arti figurative ed entra in contatto con numerosi artisti e musicisti coi quali inizia a collaborare; prende forma la sua volontà di creare una commistione di Musica e Immagine, concretizzatasi poi nella formazione dei due progetti musicali Ornithos (dal 1999) e Il Bacio della Medusa (dal 2002). Parallelamente, dal 2003 compie studi storico- artistici presso la Facoltà di Storia dell'arte dell'Università di Perugia, culminati in una laurea sull apprendistato artistico e musicale dell'artista fiorentino Benvenuto Cellini. Risale al 2004 la realizzazione in studio del primo omonimo lavoro Il Bacio della Medusa, successivamente stampato in cd e lp dalla BWR di Genova insieme al secondo album, il concept Discesa agl'inferi d'un giovane amante (2006); i due album riscuotono notevole successo nazionale ed internazionale (Discesa agl'Inferi verrà inserito dalla critica tra i migliori album progressivi degli ultimi 40 anni), e con il BDM si esibisce accanto ad artisti come Arti & Mestieri, Rodolfo Maltese (Banco del Mutuo Soccorso), Bernardo Lanzetti (PFM, Acqua Fragile), Clive Bunker (Jethro Tull), Marco Minnemann (Necrophagist, Paul Gilbert)... In questa fase inizia la sperimentazione sulla sua particolare tecnica, la drumsK, che prevede l'utilizzo simultaneo di batteria e tastiere nell'esecuzione dei brani, in un osmosi tra ritmo e melodia. Ripresa l'attività con il gruppo Ornithos dal 2007, dove cura arrangiamento, testi e composizione, realizza così l'album La Trasfigurazione (2012) stampato in cd da AMS Records/BTF. Nel 2010 registra in studio con il BDM il tributo ad Arthur Brown Fire e successivamente il terzo lavoro , l'album Deus lo Vult (2012).Fonda nel novembre 2012 insieme ad un gruppo di artisti e musicisti l'associazione musicale ed artistico culturale Il Circolo delle Menti, di cui è Presidente e curatore del laboratorio musicale di batteria e percussioni. Nel 2013 realizza con gli Ornithos il singolo Invettiva al Potere (2013), contenente il videoclip omonimo, e lavora alla stesura dei brani che costituiranno il suo primo lavoro solista.

Attività svolte

Prima Fiera "Libri all'orizzonte" di Spoleto Evento
Articoli di interesse

Fabio Macaluso

Salvatore Bellavia

Carmen Amoraga

Francesca Proto

Beatrice Vano

Massimo Pacetti

Maurizio Calia

Antonello Violante