FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Edith Bruck

Eventi e collaborazioni di Edith Bruck all'interno della Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Biografia

EDITH BRUCKEdith Bruck nasce in una numerosa famiglia ebrea che viveva in un piccolo villaggio ai confini dell'Ucraina. Dopo l'internamento in diversi campi di concentramento nazisti (Auschwitz, Dachau e Bergen-Belsen), persi i genitori a 12 anni, si sposa tre volte prima del ventesimo anno di età. Vive viaggiando in diversi Paesi europei, dove fa la ballerina, l'assistente di sartoria, la modella, la cuoca e la direttrice di un salone di bellezza. Si stabilisce per alcuni anni in Israele e poi dal 1954 in Italia dove conosce Montale, Ungaretti, Luzi e stringe amicizia con Primo Levi, che la sollecita a ricordare la Shoah. L' artista ha collaborato con alcuni giornali, fra cui Il Tempo, il Corriere della Sera e Il Messaggero, intervenendo in diverse occasioni intorno ai temi dell'identità ebraica e della politica di Israele. Ha tradotto Gyula Illyés, Ruth Feldman, Attila József e Miklós Radnóti, e presentato ReGuk. Vive a Roma.  Nel 1971 la sua prima opera teatrale, Sulla Porta, è messa in scena al Piccolo Teatro di Milano e di Roma al Teatro Quirinale di Roma. Si cimenta anche alla regia cinematografica girando nel 1979 il film Improvviso e vari documentario di viaggio. Nella sua narrativa, spesso autobiografica, la passione, il dissidio e la perdita diventano causa di improvvise trasformazioni della persona. Nella sua carriera si cimenta anche nella regia. È autrice di poesia e di romanzi come Le sacre nozze (1969), Lettera alla madre (1988), Nuda proprietà (1993), Lettera da Francoforte (2004). Per Quanta stella c'è nel cielo ha ricevuto il Premio Viareggio nel 2009 e nel 2010 le viene assegnato il Premio Europeo di Narrativa G. Ferri - D. H. Lawrence per Privato.
Nel 2017 esce il memoir  La rondine sul termosifone (La nave di Teseo).

Attività svolte

Presentazione del libro "Il sogno rapito" Evento
Percorsi d'Autore - Incontro con Edith Bruck ed Elio Pecora Evento
Articoli di interesse

Maria Dragoni

Shany Martin

Patrizia Lanzalaco

Pavla Mikulasova

Ettore Cannas

Anita Napolitano

Carlo Ferrucci

Gianpiero Della Torre