FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Eva Cantarella

Eventi e collaborazioni di Eva Cantarella all'interno della Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Biografia

EVA  CANTARELLAEva Cantarella (Roma, 1936) è una storica dell'antichità e del diritto antico.Figlia del grecista e bizantinista siciliano Raffaele Cantarella, compie i suoi studi presso il Liceo Classico Cesare Beccaria di Milano. Nel 1960 si laurea all'Università di Milano e completa la sua formazione presso Università straniere (Berkeley, Heidelberg). Allieva del giurista Giovanni Pugliese, ha svolto attività accademica presso le Università di Camerino, Parma e Pavia oltreché all'Università del Texas a Austin e a quella di New York, della quale è stata visiting professor. Ha pubblicato saggi sul diritto e su aspetti sociali del mondo greco e romano. Dal 1990 al 2010 è stata professore ordinario di istituzioni di diritto romano e di diritto greco antico all'Università statale di Milano. È stata collocata a riposo per raggiunti limiti di età, a partire dal 1º novembre 2010. Il 2 luglio 2002 è stata nominata "Grande Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana", "motu proprio" del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Nel 2003 ha vinto il Premio Bagutta con il suo libro Itaca. Eroi, donne, potere tra vendetta e diritto. Un contributo autobiografico della studiosa è stato oggetto della trasmissione televisiva Allo specchio. L'Italia è un Paese fondato sulle nonne, condotta da Paola Severini(La strada per l'emancipazione, con Eva Cantarella e Maria Pia Rossignaud, trasmessa su Rai Storia e Rai 3).

Attività svolte

Partecipazione al Festival Salerno Letteratura Evento
Articoli di interesse

Giordano Meacci

Gianni Bonfiglio

Simone Di Biasio

Fausto Brizzi

Gabriela De Portillo

Andrea De Pasquale

Diego De Silva

Roberto De Simone