FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Jolanda Insana

Eventi e collaborazioni di Jolanda Insana all'interno della Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Biografia

JOLANDA INSANAJolanda Insana (Messina, 18 maggio 1937  Roma, 27 ottobre 2016, è stata una poetessa italiana. Laureata a Messina con una tesi su La Conocchia di Erinna, viveva a Roma dal 1968. Ha pubblicato diverse raccolte di poesie. Jolanda Insana venne scoperta da Giovanni Raboni nel 1977, anno in cui pubblicò nella collana da lui diretta «Quaderno collettivo della Fenice» (Guanda) la raccolta poetica Sciarra amara. Nel 2002 vince il Premio Viareggio per la poesia con La stortura (Garzanti). Nel 2007 viene pubblicato ne "Gli elefanti poesia" della Garzantil'intera sua opera, con l'aggiunta di un poemetto intitolato La bestia clandestina, che fa parte del nuovo lavoro al quale Jolanda Insana ha lavorato dal 2003. Si è dedicata alla traduzione di vari classici e autori contemporanei, dal greco e dal latino: tra di essi si ricordano Saffo, Plauto, Euripide, Alceo, Anacreonte, Ipponatte, Callimaco, Lucrezio, Marziale e del medievista Andrea Cappellano. Ha inoltre adattato in versi alcune opere di Ahmad Shawqi e Aleksandr Tvardovskij.

Attività svolte

Lettura testi durante incontro in ricordo di Amelia Rosselli presso il Teatro Valle Roma Evento
Articoli di interesse

Gianfranco Mileto

Mariarita Pocino

Maurizio Nicolia

Riccardo Lucarelli

Savino Genovese

Michela Marzano

Fabio Bianchi

Edoardo Liuni