FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Paolo Guzzi

Eventi e collaborazioni di Paolo Guzzi all'interno della Federazione Unitaria Italiana Scrittori

Biografia

PAOLO GUZZINato a Roma (1940) vive a Roma e a Parigi. Poeta, traduttore, critico teatrale, francesista, critico della performance. Ha scritto: POESIA:Consumo pro capite, 1972- Moduli di trasformazione,1980-(pref. di Fabio Doplicher) Continuum, 1985- Magazzini generali n.5 (una plaquette con Antonio Spagnuolo) 1987 - Duetto, 1989 - Dizionario in versi, 1991 (pref. di Lamberto Pignotti)- Ecografie,(pref. di Claudio Rendina) 1999. E presente in molte antologie, poetiche e di narrazioni, da quelle di Fabio Doplicher a quelle di Mario Lunetta e di Lamberto Pignotti, a quella telematica di Francesco Muzzioli. Premio Rabelais per una poesia inedita sul vino. Premio Roma nel Novecento per un racconto inedito, 2000. TRADUZIONI: da Molière,Baudelaire,Sade,Balzac, Poeti Francesi prima di Villon, Poeti di Tel Quel (RAI). SAGGISTICA: Il café chantant a Roma, 1995; Il teatro a Roma, 1998 oltre a vari saggi e presentazioni degli autori tradotti (Baudelaire, Sade Balzac). Ha partecipato e partecipa a iniziative e letture in Italia e all estero. Suoi testi sono tradotti in francese, inglese, ucraino, polacco, spagnolo. Ha collaborato alla RAI, a Paese Sera, a Realtà Sovietica, e collabora a varie riviste letterarie e teatrali cartacee e telematiche (Hystrio, Zeta (redattore), Illuminazioni.web; Karenina.it ; MU; Bollettario) Organizza mostre e performance di artisti italiani, a Parigi e a Roma interessandosi alla poesia visiva e alle performance artistiche e teatrali. E inserito nella Grande Enciclopedia di Roma, Newton Compton Editori, 2001.

Attività svolte

Incontro di letture durante la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore presso la Biblioteca della Camera dei Deputati Evento
Articoli di interesse

Sonia Giovannetti

Thomas Schafferer

Luciano Baccari

Danilo Campanella

Antonio Del Giudice

Luis SepÙlveda

Romana Petri

Nicola De Blasi