FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Premio Italia Libro P.I.L.: a sostegno della lettura e delle biblioteche

02/04/2019

Disponibile il bando di concorso

Premio Italia Libro P.I.L.: a sostegno della lettura e delle bibliotechePremio Italia Libro P.I.L.
Progetto “Lo scrittore, il libro, il lettore, le biblioteche”: 10 titoli in 500 copie per 500 licei

La Federazione Unitaria Italiana Scrittori (F.U.I.S. – www.fuis.it), organizzazione maggiormente rappresentativa degli scrittori italiani, promuove un progetto/premio di intervento a sostegno degli scrittori, degli editori, delle biblioteche italiane rivolto agli studenti delle licei classici italiani sul modello di iniziative analoghe prese nei paesi scandinavi e in America Latina.
Finalizzato a favore degli studenti dei licei classici italiani perché abbiano a disposizione le opere migliori della più recente produzione di narrativa, poesia, saggistica, non escluso il teatro, vuole aiutare gli scrittori e gli editori meritevoli diffondendo per il Paese opere di qualità.
Il Premio P.I.L. è una iniziativa FUIS che fa parte del Progetto “Lo scrittore, il libro, il lettore, le biblioteche”.

Il P.I.L. in numero di copie distribuite ai licei
- 500 sono le opere che la FUIS acquista per ogni titolo, spingendo gli editori a pubblicare con meno esitazione opere di qualità con la prospettiva di ricevere un simile incentivo,
- 500 opere per ogni titolo saranno donati alle biblioteche di 500 licei classici in modo da costituire un fondo librario di letteratura contemporanea della più recente produzione italiana.

Il P.I.L. in titoli
- 10 titoli saranno scelti tra i migliori usciti negli ultimi due anni. I titoli sono suddivisi in categorie:   
  . narrativa ,   2-5 titoli,
  . poesia,       2-5 titoli,
  . saggistica,  2-5 titoli,
  . teatro         1-3 titoli.

La Giuria      
La Giuria è composta da 6 intellettuali di prestigio indicati dal Presidente, prof. Gabriele Pedullà,  in modo da coprire tutti i diversi campi.  

La Finalità del premio        
La FUIS intende promuovere la filiera della produzione delle opere dell’ingegno letterario. Innanzitutto lo Scrittore, che è al primo posto della creazione letteraria; l’Editore, che pubblica l’Opera; il Lettore, chiamato ad esprimere il proprio parere; le Biblioteche dei licei classici destinatarie delle opere del Premio.

Invio delle opere
Le opere possono essere presentate: 
a) dall’Autore, previo consenso e accordo col proprio Editore,      
b) dall’Editore, previo consenso e accordo con l’Autore,   
c) dai membri della giuria, secondo il loro miglior giudizio.
Esse saranno accolte dalla FUIS, che interverrà esclusivamente in ordine all’eventuale acquisto delle copie.     
Una copia delle opere prescelte dovrà essere inviata alla FUIS, Lungotevere dei Mellini 33/A, 00193 Roma per permettere al Presidente di predisporre forme di preselezione delle opere pervenute.
In una fase successiva, una copia delle opere prescelte dovrà essere inviata a ciascuno dei membri della Giuria all’indirizzo che sarà fornito, mediante comunicazione scritta.

Scadenza
L’opera che si vuole mettere in concorso deve essere inviata a o consegnata alla FUIS entro 30 settembre 2019.

Premiazione
L’annuncio dei libri scelti per l’invio alle biblioteche sarà dato dal Presidente e dalla Giuria in cerimonia pubblica alla presenza degli Autori, degli Editori e delle Autorità.

 
Argomenti di interesse
Concorsi di letteratura
Sezioni correlate


Articoli di interesse

Federintermedia ricevuta dalla Direzione Biblioteche MIBAC

La presentazione dei libri di Pascal Schembri alla FUIS, 26 giugno 2019

La FUIS partecipa e ospita il Premio Marco e Alberto Ippolito 2019

Premio Nazionale di Poesia Elio Pagliarani, edizione 2019

Premio Luigi Malerba, edizione 2019: narrativa

La FUIS al Salone Internazionale del Libro di Torino 2019

La FUIS partecipa alla Giornata della cultura europea all'Università La ...

Selezionato l'assegnatario della borsa “Penne in Irlanda 2019”