FUIS international
Federazione Unitaria Italiana Scrittori FUIS

Residenza letteraria Penne in Irlanda

29/03/2018

Residenza Letteraria Penne in Irlanda 2018: una settimana per scrivere nell'incantevole Centro Tyrone Guthrie di Annaghmakerrig, tra creatività e storia.

La Federazione Unitaria Italiana Scrittori - FUIS, associazione di categoria degli scrittori italiani, facendo  seguito al Protocollo di Intesa sottoscritto con l’Unione degli Scrittori Irlandesi (Irish Writers’ Union IWU), indice il bando per la prima edizione della Residenza Letteraria “Penne in Irlanda”, offrendo così ad uno scrittore italiano la possibilità di effettuare un soggiorno di scrittura di una settimana in Irlanda presso la residenza artistica internazionale “The Tyrone Guthrie Centre at Annaghmakerrig” nella contea di Mohagan, non molto distante da Dublino.
Penne in Irlanda - Residenza Letteraria 2018

William Tyrone GuthrieIl “Centro Tyrone Guthrie” fu fondato dal regista teatrale William Tyrone Guthrie, che lasciò in eredità delle proprietà allo Stato perché fossero usate a beneficio degli autori. Da allora il “Tyrone Guthrie Centre” è luogo di lavoro residenziale per artisti di tutte le discipline, dedicato a sostenere e facilitare la creatività in un ambiente accogliente e familiare, dove gli autori possono trovare pace e tranquillità per sviluppare il loro lavoro, insieme alla possibilità di vivere al fianco di altri scrittori.

 

Finalità

La FUIS per statuto è impegnata nella promozione dell’espressione letteraria e artistica anche attraverso esperienze di scambio e di gemellaggio con organizzazioni di scrittori di altri paesi. Il bando si propone di valorizzare i talenti letterari italiani che vogliano scrivere le loro opere in un contesto internazionale.
 

Offerta

Il periodo di residenza è compreso fra il 27 luglio 2018 e il 3 agosto 2018, così articolato: 
  1. arrivo a Dublino il 26 luglio e pernottamento;
  2. trasferimento ad Annaghmakerrig il giorno 27 luglio;
  3. residenza;
  4. trasferimento e pernottamento Dublino il giorno 3 agosto.
  5. Rientro in Italia il 4 agosto.
La Residenza è prevista presso il “Centro Tyrone Guthrie” di Annaghmakerrig, in Irlanda. Le spese di viaggio, di vitto (pensione completa) e di alloggio saranno a carico della FUIS.


Centro Tyrone Guthrie Irlanda
 

Impegni del candidato

Durante il periodo di residenza, lo scrittore italiano selezionato dovrà elaborare un testo letterario in lingua italiana redatto nella forma letteraria di preferenza (poesia, racconto, romanzo epistolare, diario di viaggio, saggio di letteratura di viaggio, etc…).
In tali lavori è gradito fare riferimento all’esperienza di soggiorno presso la struttura ospitante. Il testo dovrà essere consegnato alla FUIS entro un mese dalla conclusione della permanenza.
Il candidato dovrà impegnarsi altresì a partecipare alle attività artistico-culturali che si svolgeranno durante la settimana di permanenza presso la residenza ospitante.
Infine, il “Centro Tyrone Guthrie” richiederà la redazione di una relazione, in inglese, al termine della residenza, in cui lo scrittore italiano descriverà i risultati ottenuti e fornirà un feedback sulla sua permanenza presso il Centro.
 

Requisiti per la partecipazione

Il bando è rivolto agli scrittori italiani, senza limiti d’età, che abbiano una buona conoscenza della lingua inglese e che abbiano pubblicato almeno un’opera letteraria.

Le candidature devono pervenire entro il giorno 30 maggio 2018 all’indirizzo email irlanda@fuis.it e dovranno essere corredate di:
  • Curriculum Vitae, in versione italiana e in versione inglese
  • Bibliografia, in versione italiana e in versione inglese
  • Un breve testo (min. 3 cartelle), edito o inedito, a titolo esemplificativo della propria scrittura
  • Una lettera motivazionale
  • Scansione documento d’identità valido
 

Comunicazione risultati

I risultati saranno comunicati entro il giorno 1 luglio 2018 all'nterno di questa pagina.

 
Per informazioni e invio candidature scrivere a:
irlanda@fuis.it


 
Argomenti di interesse
Attività Concorsi per scrittori
Sezioni correlate


Articoli di interesse

Stati Generali dell’Autore, 12-13 dicembre 2018. Europa e i diritti degli ...

FUIS: No a "Più Libri Più Liberi"

WIPO, la FUIS a Ginevra per l’incontro del SCCR

Diritto d'Autore: Antitrust alla SIAE: "C’è abuso di posizione dominante"

La FUIS a Pechino invitata dall'associazione degli scrittori cinesi

Premio "The Bridge": si conclude l'edizione 2018

Il resoconto FUIS del 2° Festival of Italian Literature in London (FILL)

Corsi professionali di scrittura e sceneggiatura